© 2018 by QUARTET FOLK - GRUPPO DI MUSICA POPOLARE SICILIANA - quartetfolk@gmail.com

Agrigentini incollati alla tv per il "Quartet folk", le canzoni popolari alla ribalta"

I loro profili Facebook sono stati letteralmente presi d'assalto. Tanti, tantissimi hanno fatto i complimenti alla band“
 

Agrigentini incollati alla tv per il "Quartet folk", le canzoni popolari alla ribalta
I complimenti sono arrivati da ogni dove, gli agrigentini del "Quartet folk" sono stati ospiti della trasmissione “Quinta Colonna” su Rete 4. La sicilianità scandita dai brani popolari che ad oggi sono intramontabili. La giusta emozione, delle divise nuove di zecca e la carica dei quattro ragazzi di Agrigento. Suoni e melodie di un tempo, in onda sulle reti Mediaset“

Agrigentini incollati alla tv per il "Quartet folk", le canzoni popolari alla ribalta
Loro, sono: Antonio Cannella (chitarra), Ciccio Carnabuci (fisarmonica), Gerlando Barbadoro (tamburo) e Dario Mantese (friscaletto e mandolino). I loro profili Facebook sono stati letteralmente presi d'assalto. Tanti, tantissimi hanno fatto i complimenti ai ragazzi del "Quartet folk".“

 

"ExtraFestival", musica e concerti ma anche risate sulla Strada degli Scrittori

Tre serate, tre appuntamenti nei Comuni delle prossime tappe. Ad esibirsi saranno i Quartet Folk, gruppo di musica popolare siciliana formato da Antonio Cannella, Ciccio Carnabuci, Gerlando Barbadoro e Dario Mantese"

Si chiama Extra Festival lo spazio serale condotto da Riccardo Gaz, che animerà le serate del Festival della Strada degli Scrittori. Non solo presentazioni di libri, itinerari culturali e momenti di gusto:  la kermesse culturale, promossa dal Distretto Turistico Valle dei templi in programma dall’11 maggio al 7 luglio, promette anche musica e intrattenimento per il pubblico giovanile.

Musica dal vivo, immagini, sketch divertenti con le telefonate dell’effervescente Gaz, gli ingredienti del format Extra Festival che affronta i temi caratterizzanti la manifestazione culturale, ma attraverso la leggerezza e le perfomance artistiche.

Tre serate, tre appuntamenti nei Comuni delle prossime tappe. Ad esibirsi saranno i Quartet Folk, gruppo di musica popolare siciliana formato da Antonio Cannella, Ciccio Carnabuci, Gerlando Barbadoro e Dario Mantese; il  rapper Jason Rader che ha composto per l’occasione una canzone dedicata agli autori della Strada e il writer Sergio Criminisi che disegnerà dal vivo. Dopo il concerto la musica non si ferma: il dj set di Andrea Cassero chiuderà la serata
 

Note natalizie in ospedale: il Quartet Folk al San Giovanni di Dio.

Iniziativa di solidarietà lunedì 19 dicembre, dalle 10,30. Il gruppo musicale agrigentino si esibirà nei locali della struttura sanitaria per allietare i pazienti

Note natalizie in ospedale: il Quartet Folk al San Giovanni di Dio

Iniziativa di solidarietà dei Quartet Folk nei confronti dei degenti dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento e dei loro congiunti. Lunedì 19 dicembre, dalle 10,30, il quartetto musicale agrigentino si esibirà nei locali della struttura sanitaria, con il proprio repertorio di musica popolare siciliana inerente le ormai imminenti festività del Santo Natale.

Con strumenti tipici del natale come zampogna e ciaramella il gruppo, composto dai giovani agrigentini Antonio Cannella, Ciccio Carnabuci, Gerlando Barbadoro e Dario Mantese, non nuovo a tali iniziative benefiche, vuole così esprimere la propria vicinanza a quanti, in questo momento, soffrono gravemente per la propria condizione di ammalati, alle famiglie e agli amici che li assistono e si occupano di loro, ma anche a tutto il personale sanitario del reparto, che si distingue per la grande umanità e professionalità.

Il 19 dicembre sarà anche l’occasione per ricordare la signora Maria Concetta, mamma di un loro amico Alessandro Seminerio, recentemente scomparsa a seguito di un male incurabile e assistita nei suoi ultimi giorni proprio presso il reparto Hospice del San Giovanni di Dio, dove tra gli altri operano i dottori Geraldo Alongi, Pasquale Lattuca, A. Bonifacio.